Community Hub: la rigenerazione urbana come occasione di innovazione sociale

By Elena Merlo 3 years agoNo Comments
Home  /  Eventi  /  Community Hub: la rigenerazione urbana come occasione di innovazione sociale
Community Hub

I Community Hub sono strutture a servizio della comunità.
Sono spazi ibridi, di difficile definizione: fanno inclusione sociale e allevano talenti.
Sono punti di accesso ai servizi di welfare e orientano verso la creazione di impresa. Sono spazi di produzione e di lavoro, che fanno convivere l’artigiano e la postazione per il giovane creativo, la startup e la cooperativa sociale, il coworking e il fab-lab; la caffetteria e la web radio.
Cambiano funzione e ospitano pratiche differenti, che si alternano nel corso della giornata o nei giorni della settimana: al mattino, preparano colazioni; al pomeriggio, organizzano il doposcuola per i ragazzi; alla sera, ci si balla il tango. Sono insieme avvio, garanzia e presidio di processi di rigenerazione urbana.
Effettivamente rammendano brani scuciti del tessuto sociale, ma non hanno una sede al Senato.
Provano a contrastare l’esclusione, generando lavoro. Accompagnano processi e ne sono protagonisti. Abilitano attori, sostengono percorsi di resilienza. Sono l’innesco di comunità in corso.
Riconoscerli può permettere di migliorare le politiche pubbliche.
E politiche pubbliche intelligenti possono aiutarli a consolidarsi.

Milano, Bologna e Torino sono alcune delle città in cui si sperimenta questo modello. Insieme a Dynamoscopio, Kilowatt e Laboratori di Barriera di Via Baltea 3 abbiamo organizzato due incontri per discutere con ricercatori, abilitatori e policy maker di come la rigenerazione urbana possa essere occasione di innovazione sociale e per cercare di disegnare i confini del concetto di Community Hub.
Il primo appuntamento è allo ZOO di Bologna lunedì 16 maggio alle 17.30.
L’incontro di Milano si terrà martedì 24 Maggio 2016 dalle 17.30 alle 19.30 da Avanzi – Barra A, in via Ampère 61/A.
L’evento è aperto e gratuito, previa registrazione.

Dalla volontà di condividere e confrontarci sulle esperienze fatte sul campo, è nato un position paper sui Community Hub, redatto in collaborazione con con Dynamoscopio, Kilowatt e Sumisura, che ha l’obiettivo di rilanciare un ragionamento trasversale sulle pratiche e sulle politiche urbaneIl paper è consultabile quisi tratta di un documento da integrare e commentare al fine di creare una piattaforma di discussione per sollevare un dibattito nazionale sui Community Hub.

Categories:
  EventiRigenerazione urbana
this post was shared 0 times
 300

Leave a Reply