Imprese ed economia collaborativa: ne parliamo al Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale

By staff 4 anni agoNo Comments
Home  /  Innovazione di Impresa  /  Imprese ed economia collaborativa: ne parliamo al Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale
6a00d8341c7d3453ef019b03ee1a69970d

Per il secondo anno consecutivo, Avanzi – Sostenibilità per Azioni è partner del Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale, il più importante evento in Italia dedicato all’evoluzione della responsabilità d’impresa verso scenari sempre più innovativi e sostenibili. A promuovere l’iniziativa, insieme all’Università Bocconi che ne ospiterà gli eventi il prossimo 7 e 8 ottobre, anche Fondazione Sodalitas, CSR Manager Network, Unioncamere, Alleanza delle Cooperative Italiane e Koinètica.

La seconda edizione della manifestazione, dal titolo “Processi collaborativi: rinasce il futuro”, approfondirà diversi aspetti dell’economia collaborativa. In questo scenario, Avanzi – Sostenibilità per Azioni ha messo a punto un programma di eventi dedicati a consolidare la riflessione sul ruolo delle imprese all’interno del processo di innovazione sociale in atto, con un focus sul tema dell’economia collaborativa e della sharing economy e sul ruolo specifico delle aziende nell’attuale processo di cambiamento, presentando un ventaglio di best practices di imprese sensibili ai temi dell’innovazione sociale, ispirando nuove e funzionali forme di collaborazione.

L’economia collaborativa, in una delle sue definizioni più azzeccate, è “il complesso di pratiche e modelli che attraverso la tecnologia e la comunità di pari consentono a persone e aziende di condividere l’accesso a prodotti, servizi, esperienze”. Risparmi economici, riduzione delle esternalità e dei costi ambientali e sociali, maggiori opportunità di accesso a beni e servizi, flessibilità di utilizzo, a vantaggio della soddisfazione piena del bisogno, oltre a benefici di carattere emotivo e relazionale: l’economia collaborativa sta dimostrando di essere un fenomeno significativo, ancora più profondo di quanto non dicano i semplici numeri, proprio perché esce da una logica quantitativa, abbracciando un approccio qualitativo.

In particolare, il palinsesto di Avanzi – Sostenibilità per Azioni in corso di progettazione prevede un affondo su specifici cantieri: We move – verso le nuove forme di mobilità che stanno cambiando volto alle città, We work – elasticità, autonomia ed economicità in ufficio uniti a processi innovativi di lavoro, We live – vivere, abitare ed utilizzare gli spazi in maniera sostenibile, We invest – crowdfuning ed equity crowdfunding, prestiti tra privati e nuovi modelli di investimento e finanziamento, We design – per una progettazione condivisa, una permeabilità di idee nella realizzazione di prodotti e servizi, We energize – modelli energetici per un uso consapevole delle risorse. Ciascun tema sarà trattato da differenti punti di vista, partendo dalle testimonianze delle imprese più innovative e cercando di facilitare un networking di idee ed esperienze e e distillando nuove pratiche per la creazione di valore condiviso.

Workshop su temi come coworking, cohousing e housing sociale, bike and car sharing, crowdfunding, social lending, peer2peer, codesign, smart grid, forme di autoproduzione alimentare sono parte delle tematiche affrontate, mettendo al centro il punto di vista dell’impresa come soggetto potenzialmente in grado di ridurre la distanza tra economia e società.

Segui tutti gli sviluppi su http://www.csreinnovazionesociale.it.

.

Category:
  Innovazione di Impresa
this post was shared 0 times
 000

Leave a Reply