Il crowdfunding non si dice, si fa

By Elena Merlo 4 years agoNo Comments
Home  /  Risorse naturali  /  Il crowdfunding non si dice, si fa
SoundRide_crowdfunding-13

Siamo stati contattati dal Politecnico di Milano che, nell’ambito di un progetto europeo, sta supportando una campagna di crowdfunding per la realizzazione del prototipo di un veicolo solare sostenibile. E fin qui niente di particolarmente entusiasmante. Ma (potevate anche immaginarvelo che ci sarebbe stato un “ma” a questo punto), si da il caso che questo progetto riunisca in sé almeno tre grandi nostre passioni:

  • L’amore per la bicicletta
  • La diffusione delle rinnovabili 
  • La realizzazione di esperienze innovative che animano i territori e le comunità locali.

Se aggiungiamo anche che l’iniziativa ha pure un approccio completamente “open” allora non possiamo che fare la nostra parte e promuoverla al meglio.

Per chi fosse interessato la campagna è raggiungibile a questo link.

L’obiettivo che si sono dati i baker, da raggiungere entro aprile, è di 16.000€. Con pochi spicci c’è la possibilità di vedere il proprio nome (o logo) stampato sul veicolo e, per cifre più alte, si potrà frequentare un corso di metà giornata tenuto dalla ShareRadio e partecipare come parte dello staff al primo evento in cui verrà utilizzato SoundRide.

Qui sotto riportiamo la descrizione del progetto.

In bocca al lupo!

SoundRide è un veicolo che usa energia rinnovabile progettato come stazione radio itinerante. SoundRide è alimentato da pannelli solari, e pedalata assistita con motori Brushless Hub, collocati nelle ruote con una minima perdita energetica; questo gli permette di raggiungere in breve ogni luogo della città e di far funzionare la radio sul luogo dell’evento con la sola energia del sole. Sarà infatti ShareRadio, web radio di Milano, a usarlo per raggiungere eventi in tutta la città e dare ad ognuno l’opportunità di far sentire la propria voce, promuovendo e favorendo l’inclusione sociale.

SoundRide è dunque progettato con due principali funzioni: come veicolo (facilitando gli spostamenti della ShareRadio verso i luogo degli eventi); e come stazione radio per trasmettere dal luogo stesso degli eventi. Si gira il sedile, si aprono gli scomparti e la radio è pronta per la diretta! L’uso di sola energia solare garantisce a SoundRide la totale indipendenza e sostenibilità!

SoundRide è stato progettato da Ciro Davila per rispondere a una sfida progettuale lanciata dal Politecnico di Milano in collaborazione con ShareRadio all’interno del progetto Europeo SustainabilityMaker, che ha sviluppato una piattaforma per la gestione del lancio di sfide progettuali sostenibili, per la progettazione distribuita (crowd-design), per la selezione dei migliori progetti (crowd-voting), per il loro finanziamento distribuito (crowd-funding) e la loro realizzazione. Il progetto, una volta finanziato sarà realizzato da Trikego.

Ogni contributo alla campagna permetterà di realizzare il primo Soundride funzionante a zero emissioni, potenziando il contributo sul territorio promosso da ShareRadio. Il progetto è aperto, ovvero potrà essere replicato da chiunque lo desideri in altri contesti, richiedendo i disegni tecnici e per adattarli alle proprie esigenze, riconoscendo la proprietà intellettuale del progetto.

Diamo voce a un cambiamento sostenibile!

Category:
  Risorse naturali
this post was shared 0 times
 000

Leave a Reply